browser icon
Si utilizza una versione insicura di il vostro browser web. Si prega di aggiornare il vostro browser!
Utilizzando un browser obsoleto rende il computer non sicuri. Per una più sicura, più veloce, l'esperienza utente più piacevole, si prega di aggiornare il browser oggi o provare un browser più recente.
EspañolEnglishالعربية中文(简体)DanskNederlandsFrançaisDeutschItaliano日本語NorskPortuguêsРусский

MONUMENTOS DEL PAVÉ

 

L'anima delle Fiandre e Roubaix grandezza

Con Eduardo Chozas

 

Ci sono cinque classici considerati come monumenti del ciclismo: Milano-San Remo, el Tour de Flandes, Parigi-Roubaix, Liegi-Bastogne-Liegi e il Giro di Lombardia. Di questi cinque, così speciale è l'ulteriore difficoltà rappresentata dalla sue sezioni molto strette e acciottolate: Flandes y Roubaix. Sono due classici inadatta per qualsiasi ciclista, ci sono solo pochi che possono eccellere in questo tipo di test.

 

Parigi-Roubaix

E 'stato messo in scena a 1896, che lo rende una delle gare più antiche rimanendo nel calendario internazionale. La sua creazione è stata sostenuta dal quotidiano sportivo Ciclismo. Il suo direttore Paul Rousseau ricevuto l'idea delle mani di due uomini d'affari nella città di Roubaix, Theo Vienna y Maurice Perez, Chi ha visto questa gara un buon allenamento per l'allora, più famoso Bordeaux-Parigi e, dopo aver valutato il corso della prova, Test lanciato sotto il nome di Il Pascale. Quella prima edizione uscì 19 Aprile del Bois de Boulogne, a nord di Parigi, di coprire 300 chilometri che la separavano da Roubaix.

Il suo primo vincitore è stato il tedesco Josef Fischer il premio è stato ricevuto 1000 FF.

El bosque de Arenberg es espectacular, se entra en bajada a 60 km por hora y cualquier caída puede ser tremenda

Foresta di Arenberg è spettacolare, in discesa è difficile da 60 km / ora e ogni caduta può essere enorme nei suoi ciottoli mounded e spesso umido, E 'la prima tranche e un albergo a cinque stelle di solito fanno la prima selezione in volata.

 

I re della Parigi-Roubaix

  • Roger De Vlaeminck (1972, 1974, 1975, 1977) e Tom Boonen (2005, 2008, 2009, 2012), con quattro vittorie ciascuno, sono i ciclisti che hanno vinto più volte la "Inferno del Nord", Boonen si congeda 2017 come un omaggio a questa gara che gli ha dato tanto.
  • Fabian Cancellara con tre vittorie (2006, 2010, 2013) il suo modo di abbinare questi due re, ma percorsi di ciottoli sfortunati cadono lontano da lui per ottenere la sua quarta ciottoli Roubaix, ma le sue prestazioni sono sempre state spettacolari e hanno fatto molto per godere gli appassionati di ciclismo.

 

No vittoria spagnola nel Inferno del Nord

  • Con rispettive seconde posizioni Miguel Poblet Anno 1958 e Juan Antonio Flecha a 2007 sono stati gli spagnoli che sono stati sempre più vicino alla vittoria. Anche, Poblet è terzo in 1960 e la freccia in 2005 e 2010.

Nelle passate edizioni è stato uno spettacolo da vedere Fabian "Sapartacus" Cancellara. In 2013 Ha vinto sia il classico per eccellenza pavé, Flandes y Roubaix. Nelle Fiandre vinto la sua 98 ° edizione e Roubaix nella sua edizione 117, Stiamo parlando del classico per eccellenza, Nord dell'Inferno, della Parigi-Roubaix, una gara la cui caratteristica principale è che spesso c'è nessun pilota che non ha alcun guasto o caduta lungo tutto il percorso, sicuramente la gara più difficile del mondo.

 

Il Giro delle Fiandre “Giro delle Fiandre”

Nuovo per la modifica 2017 Sono uscita da Anversa e ritornano Kapelmuur

 

Anche se restano i giudici Vecchio Quaremont e Paterberg della gara collocato nel tratto finale prima di raggiungere l'obiettivo di Oudenarde. Un'altra novità è che l'uscita sarà da Anversa per i prossimi cinque anni, l'inizio della corsa non ha subito molte variazioni, solo 4 modifiche: Gand come un inizio d'anno 1976, Sint-Niklaas di 1977 un 1997 e streghe da 1998 un 2016.

Tre nuove salite nel programma 2017

Domenica scorsa 2 di corridori viaggeranno abrail 259,5 km con un totale di diciotto salite e cinque settori di pavè. Dopo passaggio Oudenarde, sorgerà una prima volta dopo che il vecchio Quaremont 115 km poi seguire la Kortekeer, l'Eikenberg, EL Wolvenberg, la Holleweg ed entrano nel primo settore di stesa fino 138 km Haaghoek, il Leberg e il Berendries.

Viaggia tre rilanci 2016 non sarà nel programma:il Molenberg, il Valkenberg e Kaperij. Essi sono sostituiti dai dieci Bosse (settima l'ascensione dopo 154 km), il Kapelmuur il Mur de Grammont (ottava salita al km 164 ) e Pottelberg (nono salita al km 181)

Nelle passate edizioni si tolse Kapelmuur, ubicado e Grammont, località che è lontano dall'asse centrale della zona più famosa vicina caricato Oudernarde, dove la nuova fine del test e il Museo Giro delle Fiandre è. Il Kapelmuur è stato il risultato finale di molti problemi e non v'è un senso di frustrazione per molti fan con la sua assenza, anche se il nuovo design da 2014 con 3 passaggi di Kwaremont, 2 da el Paterberg e 1 da EL EL Koppenberg, rende i tifosi di concentrarsi su quella zona e vedere l' 3 passaggi, dapprima, metà e fine della carriera, la prova non si perde in difficoltà e vincere in altri aspetti e l'efficienza organizzativa.

 

Vincitore del Peter Sagan del Giro delle Fiandre 2016

 

La storia del Giro delle Fiandre

La storia del Giro delle Fiandre ha iniziato in 1913 quando Karel Van Wijnendaeleque prima creato questa gara è diventata un grande monumento del ciclismo mondiale e l'opera d'arte per il suo design e l'enorme difficoltà: “Il Giro delle Fiandre”

Karel era un ciclista mediocre che era allora un giornalista, Ha creato una carriera speciale 17 anni dopo la nascita della Parigi-Roubaix, un'altra opera d'arte che affascina tutti gli appassionati del mondo di un secolo dopo la sua creazione.

Ha inventato un test che la religione è diventata per gli appassionati belgi e olandesi Paise e quindi il resto dei fan di tutto il mondo, Riempiono ogni anno “berg” acciottolata molto speciali colorato dove fiamminghi bandiere indipendenza mescolate con quelle di altri paesi predominano. Parliamo di uno spettacolo per i sensi e una sfida per i ciclisti. Alcune delle sue salite acciottolate, come el Koppenberg atener arriva rampe 22% dove la tecnologia si scontra con ciottoli, cambiamenti anche elettronici, così sensibile al tocco, non sono buoni compagni in queste gare.

Da Wijnendaeleque avrebbe fatto una grande carriera come la Parigi-Bruxelles e Parigi-Roubaix, già famosa al tempo. Beh, se si fosse! l'anno della sua morte, in 1961 aveva detto: "In 1913 il Giro delle Fiandre era una piccola e misera carriera ed è diventato un titano " e 104 anni dopo "De Ronde van Vlaanderen" il tuo nome in Flamenco, Si tratta di un vero e proprio monumento ciclista.

In 1919, dopo la prima guerra mondiale, un nuovo percorso più o meno simile a quello che conosciamo oggi è stato creato, unendo aumenti come il famoso Kwaremont. La gara è iniziata a crescere, in 1923, Swiss Heiri Sutter è stato il primo straniero a vincere.

Koppenberg, 600 metros de pavé al 11,9% con rampas máximas del 22%

Koppenberg, 600 metri Pave al 11,9% con pendenze massime di 22%

 

 

Tom Boonen è l'unico “Leone delle Fiandre "attiva (fotofinish 2016)

 

Lions delle Fiandre

Tom Boonen è l'unico “Leone delle Fiandre "attiva con tre vittorie 2005, 2006 e 2012. Fabian Cancellara “spartacus”, vincitore 2010 e 2013 È pericolosamente vicino, ma la stazione di Berna locomotiva fermato prima di raggiungere la vostra destinazione. Peter Sagan vincitore dell'edizione 100 ° 2016 e la seconda 2013 Vuole diventare un Leone delle Fiandre, con una legione di seguaci ha creato la nuova filosofia “non ganista”. Greg Van Avermaet Essa non ha ancora vinto “tondo” ma Cancellara prende il sopravvento la rivalità con Peter Sagan, E 'stato il secondo in 2014 e terzi a 2015, la centesima edizione 2016 una caduta lo fece andare in pensione.

I Lions sono Fiandre anziani: Achiel Buysse (BEL) 1940, 1941, 1943; Fiorenzo Magni (SO) 1949, 1950, 1951); Eric Leman (BEL) 1970, 1972, 1973 e Johan Museeuw (1993, 1995 e 1998).

Ciclismo in Belgio e nei Paesi Bassi è più di uno sport, è parte della loro cultura. E 'impensabile che in Spagna è pagato in situ vedere questo tipo di gare, momento avrebbe dovuto progettare una giornata di test simile, che rimangono lontano da loro, Belga e olandese pay per view dilettante anche dopo il Criterium del Tour, vedrete la pista dei sei giorni e ciclocross nei test invernali, la sua cultura ciclistica è impressionante. Tanto che la leggenda continua a costruire ogni anno, in 2012 abbiamo potuto vedere un bambino belga che grida al cielo con la vittoria di Boonen. E per ricordare è stata la mostra Cancellara lasciando inchiodato a Peter Sagan nel Paterberg in 2013, come è stato l'anno scorso 2016 quando Sagan sinistra bloccato nello stesso posto Sep Vanmarcke.

País Victorias
Flag of Belgium.svg Bélgica 68
Flag of Italy.svg Italia 10
Flag of the Netherlands.svg Países Bajos 9
Flag of Switzerland (Pantone).svg Svizzera 4
Flag of France.svg Francia 3
Flag of Germany.svg Germania 2
Bandera de Dinamarca Danimarca 1
Bandera de Reino Unido Reino Unido 1
Bandera de Noruega Norvegia 1
Flag of Slovakia.svg Slovacchia 1

Juan Antonio Flecha Flecha è stato l'unico spagnolo che è stato sul podio, Ha preso il terzo in 2008

Fiandre corse, in 1990 e 1991, gli stessi anni come il Parigi-Roubaix. Penso anche a 1990 Sono stato il primo pilota spagnolo a finire, Non sono sicuro che questa cosa che mi ha detto un amico. La storia è che ho aiutato l'uzbeko Adujaparov, che mi ha visto più perso che un asino in un garage e da parete a parete, le sezioni strette di concreto in cui eravamo a limitare, Aprii e mi permetta di ottenere sulla sua ruota, non sono stati molto inteso con le parole ma con gesti ed eventi, da allora d'accordo. Ho ottenuto intorno alla posizione finale 50 in un terzo gruppo degli anni 90 e 91 con ONCE. Finitura nelle nostre circostanze, quegli anni, se era una conquista.

 

Eduardo rifugi

 

Fabian Cancellara ultima vittoria nelle Fiandre

 

Boonem, Sagan y Cancellara ....

Boonem, Sagan, Van Avermaet, favoriti Gilbert per il 2017….

 

 

Flandes

 

Indicador del muro del Kapelmuur donde se han forjado muchas historias de Flandes

Indicatore Kapelmuur muro dove hanno forgiato molte storie delle Fiandre

 

El Paterberg, es ahora el juez de la carrera, el último muro, el que consiga desacerse de sus rivales aquí es el vencedor del Tour de Flades

El Paterberg, ora è il giudice della gara, L'ultimo muro, che si libera dei suoi rivali ecco il vincitore del Giro delle Fiandre

 

Museo del Tour de Flandes en Oudenarde

Museo del Giro delle Fiandre in Oudenarde

 

Bicis de distintas épocas que han ganado el Tour Flandes

Biciclette di epoche diverse che hanno vinto il Giro delle Fiandre Giro delle Fiandre in museo Oudenarde

 


One Response to MONUMENTOS DEL PAVÉ

  1. Maxi loss

    Muy muy buena!!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.